Torna il Giardino Sonoro di Ghizzano. Miti, Voci e Metamorfosi animano il giardino all’italiana di Villa Venerosi Pesciolini

Domenica 21 maggio 2017, alle 17, in concomitanza con l’apertura, in tutta Italia, dei giardini delle dimore storiche aderenti ad ADSI, l’inaugurazione dell’installazione permanente “Le Metamorfosi di Ovidio”, con le sculture di Immacolata Datti, le musiche di David Barittoni e la voce dell’attrice romana Antonella Civale

Domenica 21 maggio, in concomitanza con l’apertura, in tutta Italia, dei giardini delle dimore storiche, il Giardino Venerosi Pesciolini di Ghizzano ripropone al pubblico un innovativo progetto artistico in cui la scultura, la musica, il teatro, la letteratura si intrecciano in un connubio di gesti e suoni, all’interno delle geometrie vegetali di uno dei giardini all’italiana più antichi e belli della nostra regione.

Un esperimento sensoriale che insegue il fascino senza tempo delle Metamorfosi di Ovidio. All’opera più nota del celebre poeta romano si ispirano le sculture di Immacolata Datti (www.immacolatadatti.it), che, a partire dal 21 maggio, abiteranno, ospiti affascinanti e misteriose, il Giardino Venerosi Pesciolini di Ghizzano , affiancate dalle installazioni sonore del compositore David Barittoni, che invitano lo spettatore ad addentrarsi in un’esperienza estetica multiforme e cangiante, come le tonalità di verde che popolano ogni angolo del giardino all’italiana, come le creature cui l’estro della scultrice Immacolata Datti e la voce narrante di Antonella Civale donano vitalità e passione.

Domenica 21 è una giornata importante per le dimore storiche italiane: grazie alla Giornata Nazionale ADSI (Associazione Dimore Storiche Italiane – www.adsi.it), i giardini delle più antiche residenze del Paese aprono i loro parchi al pubblico. Tra questi, anche ilGiardino Venerosi Pesciolini, che, per l’occasione, si veste d’arte.

Il Giardino Venerosi Pesciolini, via della Chiesa 4, Ghizzano, Peccioli, sarà aperto al pubblico tutte le domeniche dal 21 maggio al 10 settembre, dalle 17 alle 20, o su appuntamento (per info e prenotazioni, 346 2108857  /  0587 630096).

 

Locandina Mirra ridotta

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...